I-PRF - Injections Plasma Riche en Fibrine : le PRP fait peau neuve

Cosa potrebbe essere meglio dell'auto-riparazione con un processo di ringiovanimento dei tessuti usando Iniezioni di Plasma Ricco di Fibrina (I-PRF).

Uno non è mai meglio servito che da se stesso. Questo potrebbe essere il motto dell'I-PRF. La rigenerazione e il ringiovanimento dei tessuti si ottengono utilizzando le proprietà bio-rigenerative delle piastrine intrappolate in una rete di fibrina. La grande novità rispetto al PRP è che questa rete di fibrina consentirà un graduale rilascio di fattori di crescita a differenza del PRP, dove questo rilascio è immediato. Questa azione progressiva lascia il tempo necessario per stabilire tutti gli attori della rigenerazione dei tessuti e quindi la lotta contro l'invecchiamento della pelle.

I-PRP : Injections Plasma Riche en Fibrine
I-PRP : Injections Plasma Riche en Fibrine

Meccanismi d'azione di I-PRF

La rigenerazione di un'area iniettata significa la creazione di un nuovo tessuto cellulare completo di fibroblasti che produrrà nuove fibre di collagene, nuovi micro-vasi per fornire i nutrienti necessari per queste nuove cellule e anche nuove cellule epidermiche. Ciò contribuirà a ristabilire l'elasticità, il skin toning e una luminosità della pelle.

 

Le piastrine sono cellule del sangue che quando vengono stimolate producono messaggeri intercellulari (citochine) essenziali per la funzione cellulare e il rinnovamento (fattori di crescita o interleuchine).



I fattori di crescita prodotti dalle piastrine sono tra gli altri:


• FGF (Fibroblast Growth Factor): stimola la secrezione di collagene coi fibroblasti.
• EGF (fattore di crescita epidermico): stimola la guarigione e la rigenerazione dell'epidermide.
• VEGF (fattore di crescita vascolare): stimola la creazione di una nuova vascolarizzazione per consentire l'arrivo di cellule staminali per il rinnovamento dei tessuti.
• TGF b1 (Transforming Growth Factor): induce la sintesi del collagene di tipo 1.
• PDGF-ab (Platlet Growth Factor): regola la migrazione e la sopravvivenza delle cellule staminali.
• IGF (Insulin Growth Factor): agente protettivo delle cellule.

Le citochine includono anche:

• TNF-alfa (fattore di necrosi tumorale-alfa): stimola il rimodellamento dei fibroblasti.
• IL 1 (InterLeukine1): aumenta la sintesi di collagene da parte dei fibroblasti e limita la produzione di enzimi degradanti le proteine.

Injections Plasma Riche en Fibrine : pru00e9paration
Injections Plasma Riche en Fibrine : pru00e9paration

I fattori di crescita possono bio-stimolare le cellule nella zona iniettata per promuovere la loro rigenerazione naturale. Ma affinché sia ​​pienamente benefico, deve persistere nel tempo. Ed è qui che entra in gioco la differenza tra PRP e I-PRF.



PRP e I-PRF sono entrambi concentrati piastrinici attivati, ma il PRP libera immediatamente i fattori di crescita limitando i loro effetti benefici nel tempo. D'altra parte, I-PRF intrappola questi fattori di crescita all'interno di una rete di fibrina che verrà rilasciata lentamente. In modo naturale e gradualmente la fibrina si riassorbe su un periodo di 28 giorni. È un vero ringiovanimento per le cellule staminali cutanee e sottocutanee.

Ottenere I-PRF

Injections Plasma Riche en Fibrine : pru00e9paration
Injections Plasma Riche en Fibrine : pru00e9paration

Un semplice prelievo del sangue raccoglie alcuni millilitri di sangue. La seguente modalità di centrifugazione è diversa da quella del PRP, al fine di preservare la preziosa fibrina oltre al concentrato di plasma ricco di piastrine. Questa centrifugazione concentra le piastrine da 5 a 7 volte di più rispetto al sangue circolante.

I tubi di raccolta I-PRF differiscono dal PRP. Sono privi di additivi chimici cosi viene eliminato il rischio di reazioni o allergie da corpi estranei.

L'I-PRF viene quindi rapidamente iniettato nelle aree desiderate. La profondità delle iniezione dipende dallo scopo del trattamento. L'anestesia locale con crema topica è possibile quando si utilizza Dermapen per il Vampire lift.



Il numero e il tempo tra le sessioni dipendono dall'età e dalle condizioni della pelle. Per un giovane, nella prevenzione, sarà una sessione annuale. Per le persone più marcate è possibile impostare un protocollo con 3 sessioni distanziate da uno a 3 mesi e sessioni di mantenimento a 6 mesi. L'effetto persiste tra 6 mesi a un anno. E bene rinnovare le sessioni regolarmente.

Centrifugation du Plasma Riche en Fibrine
Centrifugation du Plasma Riche en Fibrine

Indicazioni di I-PRF

I-PRF consente il progressivo rimodellamento del tessuto attraverso i fattori di crescita piastrinica che, stimolando le cellule staminali, rilancia la formazione di nuove strutture cutanee e sottocutanee.

 

Al fine di bio-stimolare il derma superficiale, verrà iniettato intradermicamente con l'aiuto di una siringa o del Dermapen come per una sessione di mesoterapia; l'obiettivo è tono, idratazione e luminosità della pelle.

 

Iniettato nel derma profondo o sotto il derma, l'I-PRF avrà uno scopo di riempimento con l'indicazione delle consuete perdite di volume. L'azione sarà bio-ristrutturante e volumizzante dermica.



L'obiettivo è:



• Bio-rigenerare la pelle del viso, collo, décolleté e dorso delle mani.
• Trattare le rughe periorali.
• Trattare le rughe nascenti.
• Migliorare il contorno degli occhi.
• Migliorare le perdite di volume.
• Combattere la caduta dei capelli.

Plasma Riche en Fibrine : injections
Plasma Riche en Fibrine : injections

Un'equazione riassume i suoi effetti


i-Prf = 4T + C


Una texture migliorata del derma che leviga le linee sottili e le imperfezioni, riacquista la tonicità della pelle, leviga la carnagione e tocca delicatamente la pelle. l'effetto 4T sulla pelle si traduce col ringiovanimento cutaneo con :


• una Texture (consisTenza) del derma migliorata ,
• un Tono cutaneo rinnovato,
• una Tinta (carnagione) della pelle purificata
• un tocco molto dolce della pelle.

La C dell'equazione ricorda che i-Prf è il nuovo trattamento efficace per la caduta dei capelli. Si verifica un notevole rallentamento della caduta dei capelli e la ricrescita con l'aumento della densità capillare e l'ispessimento dei capelli che sarà anche più setosa e lucente. Questi effetti permettono di allargare le indicazioni dei capelli ai capelli opachi, fragili, devitalizzati e alle persone che desiderano preservare il capitale dei capelli.

Controindicazioni di I-PRF

Le poche controindicazioni sono la gravidanza, l'allattamento al seno, malattie autoimmuni e del sangue e il cancro.

Les suites de l’injection d’I-PRF

Le seguite sono semplici. Nel caso di iniezione profonda, gli effetti sono paragonabili a quelli di un'iniezione di prodotto di riempimento come ad esempio una leggera reazione infiammatoria possibile per 48-72 ore. Nel caso di un trattamento più superficiale come per il "Vampire lift", piccole crosticine facilmente coperte da una crema CC possono persistere per 24 ore.

Conclusione

Questo nuovo trattamento bio-stimolante può essere usato da solo o in aggiunta al riempimento di iniezioni per il ringiovanimento dei tessuti cutanei e sottocutanei. Questo è un altro passo importante nella gamma di tecniche complementari disponibili per medici per la gestione dell'invecchiamento cutaneo e il ringiovanimento dei pazienti.



Leggi l'articolo di Monaco Matin su I-PRF (clicca sull'immagine qui sotto per scaricare il file PDF):

Article Monaco Matin I-PRF
Cliquez pour telecharger le fichier
Telechargement en cours
I-PRF Injections plasma riche en Fibrine